ISBN 978-88-907500-3-8 € 8,00

 

 

 

 

Andrea Donaera - Certe cose, certe volte

 

 

Andrea Donaera è un poeta che sta nelle cose. Le vive, le osserva in una poesia racconto che sfida l’imprevedibile. Con leggerezza e ironia attraversa il suo tempo e senza mai prendersi sul serio scarnifica il quotidiano e lo offre nudo nella sua crudeltà. Qui tutto è essenziale e nulla attende di essere rivelato. Semplicemente accade. (Nicola Vacca)

 

Andrea Donaera è nato il 20 giugno 1989 a Maglie (Lecce), da padre sardo e madre salentina. Vive a Gallipoli, dove studia Filosofia presso l’Università del Salento, e si occupa di teatro, musica e poesia.

Ha pubblicato: De atra Lacruma (Premio Barocco Editore, 2009); Sfoglia me – con Antonio Brunetti (Autoprodotto, 2009); Ombre e Quesiti (ApprodoSalento Edizioni, 2010); Additato (Edizioni Il Papavero, 2011); Il latte versato (Sigismundus Editore, 2012). Diversi suoi testi sono stati pubblicati e segnalati su riviste web e cartacee nazionali, ed è presente in numerose antologie.

 

 

 

 

Questo sito utilizza cookie. Continuando a navigare accetti implicitamente l'uso che facciamo dei cookie. Privacy Policy

 

© 2012 by MARCOSAYAEDIZIONI. All rights reserved.

Partita IVA 07705390966