ISBN 978-88-98243-31-0 - € 10,00

 

 

 

 

Sonia Lambertini - Danzeranno gli insetti

 

 

Leggendo questa nuova raccolta di Sonia Lambertini, ci sembra di intravvedere una segreta corrispondenza tra la sua scrittura e il gioco, misterioso e apparentemente innocente, del rocchetto del racconto freudiano.

La poesia di Sonia Lambertini si muove con la consapevolezza di questo combattimento, a-spro e solenne, contro lo specchio del mostrarsi e del perire: l’esistente è vissuto con l’angoscia irreversibile di uno scivolamento continuo nelle tenebre della nullificazione, in uno spazio della perdita in cui si mostra, minacciosa, la «graticola di dio» che «è sempre ben fornita», e che assicura «il taglio della carne curato».

La parola è straziata, rinchiusa nella dolente visione di «aste deserte», di angosciose rileva-zioni di inservibili «numeri / stropicciati». Essa non giunge a una sintesi finale, né sa toccare il confine salvifico di una finanche provvisoria risposta. La nostra voce espone, dunque, soltanto il nostro precipitare: la

consapevolezza di non rien-trare «tra i clienti affezionati». (Mario Fresa)

 

 

Sonia Lambertini vive a Ferrara. Laurea in Scienze dell’Educazione. Numero­se poesie sono apparse su antologie, riviste, blog e siti letterari on line Alcune .poesie sono state pubblicate sulla rivista “La clessidra” numero 1, 2015 e altri testi si possono trovare sulla rivista “Illustrati” (Logos Edizioni), all’interno della rubrica Poemata; nel catalogo d’arte Chi non si maschera? a cura dell’Associazione Liberi Incisori, Bologna, 2014; nel catalogo d’arte Menzogna, realizzato dall’artista Raffaele Fiorella (Pietre Vive Editore, 2015).

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza cookie. Continuando a navigare accetti implicitamente l'uso che facciamo dei cookie. Privacy Policy

 

© 2012 by MARCOSAYAEDIZIONI. All rights reserved.

Partita IVA 07705390966